Questo sito rilascia cookies tecnici per consentirne il funzionamento, oltre a cookies, anche di terza parte, di 'analytics' per fare statistiche sul traffico ed attivare il miglioramento. Cliccando su "Conferma Scelte", acconsenti all’uso dei cookies qui sotto proposti o da te selezionati. Cliccando su "Accetta tutti i cookies" li abiliti tutti. Per saperne di più

L'Italia ripudia la guerra

 

L’Italia ripudia la guerra
E’ di poche ore fa la notizia dell’inizio delle “operazioni militari” in Ucraina.
E.I.P. Italia Scuola strumento di pace vuole continuare a credere e ad esercitare il
compito che la Dichiarazione universale dei diritti umani proclama, chiedendo che
“ogni individuo ed ogni organo della società, avendo costantemente presente questa
Dichiarazione, si sforzi di promuovere, con l'insegnamento e l'educazione, il rispetto di
questi diritti e di queste libertà”.
Per questa ragione invita tutte le cittadine e i cittadini che compongono le comunità
scolastiche, organi fondanti le nostre società a questi due semplici gesti:
1. inserire nella home page del proprio sito web e/o dei propri social network la
bandiera della pace e la scritta “L’Italia ripudia la guerra”
2. aderire all’appello di Papa Francesco a credenti e non credenti per la giornata
del 2 marzo, promuovendo azioni di studio, confronto, riflessione nelle singole
classi, in Assemblee degli studenti, dei genitori e dei docenti, in attività di
formazione del Personale
Le iniziative e le immagini dei propri siti possono essere inviate per la pubblicazione a:
eipformazione.1972@gmail.com